La pratica del sovescio nell’agricoltura biologica

ByDanieleBordina

La pratica del sovescio nell’agricoltura biologica

Una parte dell’orto biologico lasciato incolto?

Non esattamente… lo abbiamo messo a sovescio!

Il sovescio è una pratica molto comune nell’agricoltura biologica e consiste in una messa in pausa del terreno, dal punto di vista strettamente produttivo, per lasciare il posto per un po’ di tempo ad erbe leguminose (debitamente piantate dall’agricoltore); una volta cresciute, le erbe vengono tagliate ed interrate al fine di diventare concime naturale di qualità.

Questa pratica arricchisce la terra di azoto e molti altri microelementi indispensabili al raggiungimento di un prodotto finale eccellente.

E’ importante ricordare che nessun terreno può produrre 12 mesi l’anno, salvo uso massiccio della chimica…

About the author

DanieleBordina administrator

Leave a Reply