Tag Archive preparato 500

ByDanieleBordina

Il preparato 500 o cornoletame

Il preparato 500 (detto anche cornoletame) si produce mettendo del letame di vacca sana all’interno del cavo di un corno di vacca (altrettanto sana) che abbia partorito almeno una volta. Il corno viene seppellito durante l’inverno e recuperato nel periodo pasquale quando il suo contenuto si è trasformato perdendo le caratteristiche del letame e acquisendo le sembianze del muschio. Esso viene quindi diluito in acqua (con concentrazioni piuttosto basse) e distribuito sul terreno. 

Gli ortaggi piantati in terreni così trattati presentano radici più estese e vigorose rispetto a quelli trattati in maniera tradizionale. Sarebbero anche – fra le altre cose – molto più resistenti alla siccità.

Il preparato 500 è dunque nell’agricoltura biodinamica la base per una crescita rigogliosa delle radici che rendono l’ortaggio ancora più sano e ricco di oligoelementi.

Nella foto Riccardo distribuisce il preparato.